Ufficio Servizi Ambientali

Responsabile del servizio: Dott. Giorgio Solinas
Responsabile del procedimento: Ing. Alberto Putzu
Collaboratore-operatore GIS: Sig. Alfio Floris

L'Ufficio si occupa principalmente della manutenzione dei cigli stradali e delle fasce parafuoco all'interno del territorio dei comuni aderenti all'Unione.
Procede quindi all'attivazione e alla gestione di tutte le attività necessarie allo sfalcio dell’erba, decespugliamento ed eliminazione di arbusti, rovi e cespugli presenti nelle banchine, cunette, scarpate ed altre pertinenze stradali; potatura di siepi, arbusti o alberi presenti nelle pertinenze stradali laterali, nello spartitraffico centrale o nelle isole spartitraffico.

Adempimenti:
- Redazione di un piano annuale di intervento per la manutenzione dei cigli stradali e delle fasce parafuoco.
- Procedure per l'attuazione del piano di intervento.
L’obiettivo è di poter fornire ai comuni aderenti all’Unione un valido aiuto e sostegno per adempiere al meglio alla direttive della Legge Quadro in materia di incendi boschivi di anno in anno emanate dalla Giunta Regionale mediante le “Prescrizioni Regionali Antincendio”, la quale indica le azioni che gli enti locali devono attuare per lo sfalcio dell’erba, la pulizia dei cigli stradali e per il ripristino delle fasce parafuoco.

Comuni aderenti anno 2015
Albagiara, Ales, Assolo, Baradili, Baressa, Curcuris, Gonnoscodina, Mogorella, Morgongiori, Nureci, Pau, Ruinas, Senis, Sini, Usellus, Villa Verde.